La poetica   di    Graziella Massenz Nagra

Graziella Massenz (Nagra) è bellunese.

Ha trascorso l’infanzia tra la spettacolare natura della montagna altoatesina ma in seguito ha vissuto a Torino dove ha avuto la fortuna d’incontrare personaggi importanti per la sua formazione letteraria ed artistica da Andrea de Carlo, Remo Brindisi e Gustavo Rol. Una lunga serie di esperienze l’ha condotta nel tempo, ad esternare una vena artistica autonoma e – come ella stessa afferma – dalla connotazione medianica, per lunghi periodi trattenuta nel recondito cassetto della sua interiorità.

Pittura e poesia sono la sua grande passione. Ha collaborato con numerose riviste venete e con alcune testate nazionali come ‘Grazia’.

Ha curato mostre ed esposto le sue opere in tutta Italia.

Oggi vive a Bologna ma alterna la sua attività artistica tra la città felsinea e le sue amate montagne bellunesi.Poesia, narrazione e pittura sono legate inscindibilmente nella creatività di Nagra, guidate da un unico filo conduttore: il sentimento e lo studio profondo dell’anima come canale di comunicazione tra lo spirito e la materia, come punto d’incontro tra dimensioni all’apparenza sconosciute ed invisibili ma che tengono perennemente in contatto il mondo fenomenico con il mondo delle idee.

Nel 2018 è uscita la sua ultima raccolta di poesie, illustrata da alcuni suoi dipinti:

Parlando con l’anima. Poesie Racconti Dipinti di Graziella Massenz Nagra.

A cura di Anna Rita Delucca edito da La Corte di Felsina (Bologna).

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *